Smart Legal Contract

How smart legal contracts can improve sales

on August 24, 2021

Ask anyone in the business world about their pain points and you’ll likely hear: sales and signatory management. Updating, monitoring, and managing lists is currently a time-consuming, inefficient, and error-prone activity for suppliers and buyers alike. At the same time, the painstaking process of proper signatory management is essential for establishing and maintaining business relationships, not to mention for ensuring compliance.

Reading time: 4 minutes.

Read more
galinaHow smart legal contracts can improve sales

Smart Legal Contracts for Managing Supply Chain Ecosystems Efficiently

on June 11, 2021

More and more enterprises are turning to smart legal contracts for managing supply chain ecosystems efficiently. Smart legal contracts can provide secure, accessible digital versions to all parties in a single transaction. In addition, they can also manage the workflow of approvals and automatically transfer upon all signatures being collected.

Reading time: 4 minutes. Photo by Sigmund on Unsplash

Read more
traktiSmart Legal Contracts for Managing Supply Chain Ecosystems Efficiently

Adozione degli smart legal contract: a che punto siamo in Italia?

on May 3, 2021

La Blockchain sta modificando il modo in cui si fa impresa, e anche in Italia le tecnologie DLT (dei registri distribuiti) iniziano a fare gola alle PMI – tra le top three motivations, la gestione dei contratti. Ma allora perché siamo ancora così legati alla carta stampata? In questa analisi parliamo del contesto legislativo italiano in termini di smart contract, e di ciò che rende l’ adozione degli smart legal contract più sicura dei contratti tradizionali.

Tempo di lettura: 5 minuti, Photo by Austin Distel,Tingey Injury Law FirmKelly Sikkema on Unsplash

Read more
traktiAdozione degli smart legal contract: a che punto siamo in Italia?

La Blockchain per contratti trasparenti, affidabili e compliant

on December 16, 2020

Secondo l’ultimo report dell’OECD, Organization for Economic Co-operation and Development, nel 2019, gli investimenti delle aziende italiane in progetti di Blockchain ammontano a ben 30 milioni di euro – un incremento del 100% rispetto al 2018!

Questo trend nascerebbe dall’esigenza di stare al passo con i tempi e i contesti in continua evoluzione, ma anche dalla necessità di essere aziende più trasparenti, affidabili e compliant. E sempre secondo il report, a giovarne maggiormente sarebbero proprio le PMI, che in Italia rappresentano il 99,9% del totale delle attività economiche.

Non a caso, in Italia molte soluzioni digitali con tecnologia Blockchain sono state disegnate ad hoc per le medie imprese che cercano di innovarsi di automatizzare i processi e renderli  trasparenti, affidabili e compliant. Secondo l’intervista condotta dall’OECD, molti sono i benefici per le aziende che ne hanno usufruito.

Reading time: 3 minutes,Photo by Adeolu Eletu on Unsplash

Read more
traktiLa Blockchain per contratti trasparenti, affidabili e compliant